Costanza, studentessa 2023

Mi sono avvicinata alle selezioni del Master in Fundraising mentre lavoravo, perché ho sentito il bisogno di confrontarmi con esperti del settore per poter imparare nuove tecniche di raccolta fondi e affinare gli strumenti per migliorarmi come fundraiser.

Non appena sono entrata in contatto con il Master sono rimasta affascinata dal percorso di cura con cui siamo stati accolti e accompagnati durante le selezioni. Il programma mi ha subito conquistata.

Ho aspettato con ansia l’inizio delle lezioni, di rimettermi in gioco tra i banchi dell’Università, non sapendo bene cosa aspettarmi. Sicuramente non avrei mai immaginato un coinvolgimento così travolgente, sia per il format delle lezioni, che emotivamente per l’incontro con docenti brillanti e compagni di corso che hanno dal primo giorno stimolato ogni step di questo percorso.

Porto a casa sicuramente l’aver acquisito nuove tecniche ma soprattutto una rete di persone fantastiche che spero accompagneranno il mio percorso in futuro.